Ex idroscalo Stagnone: si valuta la riconversione in strutture turistico-alberghiere



Apprendiamo dagli organi di stampa che il Consiglio Comunale di Marsala si riunirà giovedì 14 gennaio alle ore 17. Tra i vari ordini del giorno ci sarà un atto di indirizzo del Consigliere Bonono: Proposta di valorizzazione dei Capannoni “Nervi”.


Invitiamo tutti i Consiglieri a consultare i dati dell'Ufficio Statistiche del Libero Consorzio Comunale di Trapani al fine di avere il quadro della situazione e valutare l'atto di indirizzo in oggetto.


Dal Report annuale 2019 pubblicato sul sito del Libero Consorzio, si evincono due dati essenziali per capire se la città di Marsala ha veramente bisogno di altre strutture ricettive:



1) Il tasso di occupazione lorda annuale delle strutture ricettive di Marsala è pari al 28,02% (anno 2019).


Questo indica che oltre il 70% dei posti letto rimane invenduto, troppa offerta e poca domanda.



2) La permanenza media di un turista a Marsala è di 2,51 (giorni). Per San Vito Lo Capo lo stesso dato è di 4,1 (giorni).


Questo indica che Marsala non ha abbastanza attrattive per invogliare il turista a soggiornare in città più di 2 giorni e mezzo.



Questo è il quadro dei movimenti turistici di Marsala. Riteniamo che creare nuovi posti letti sia inopportuno e lesivo degli interessi delle strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere che attualmente (e con tutte le difficoltà) operano a Marsala.


Vorremmo che l'attenzione venga spostata verso la creazione di nuove attrattive, migliorare le attrazioni esistenti e investire sulla promozione della città di Marsala in maniera diretta (non solo con attraverso il Distretto Turistico della Sicilia Occidentale).


SCARICA QUI IL REPORT 2019 DI MARSALA

D_MARSALA 2019
.pdf
Download PDF • 179KB